Perché l’olio di palma è nocivo ?

A differenza di ciò che dicono le grandi multinazionali sull’olio di palma negandone la sua alta tossicità, vi spiegheremo i motivi per i quali sarebbe meglio non utilizzarlo.


Partiamo dal fatto che chiunque abbia lavorato come cuoco o addetto alle friggitrici nelle cucine dei ristoranti, sa già che per togliere l’olio di palma dalla lattina ci vuole la cazzuola perché anche a 30 gradi di temperatura rimane allo stato solido.

Per questo motivo è nato l’olio di palma bifrazionato.

In definitiva per renderlo più liquido viene tagliata la sua molecola.
Quest’ultima viene assunta attraverso i cibi fritti ma non viene riconosciuta dal nostro organismo finendo così col depositarsi senza riuscire ad espellerla.

Vi siete mai chiesti come facciano ad essere così dense certe famosissime cioccolate in barattolo?
Eccovi svelato l’arcano :)